Final Fantasy VIII

Prova Playquotes
Gioca Online
 
oppure scarica l'app

Generi

Japanese Role Playing Game – J-RPG

Final Fantasy VIII è un videogioco di ruolo alla giapponese prodotto da Square (ora Square Enix) nel 1999. Ottavo titolo della serie di Final Fantasy, è stato il primo ad essere tradotto in italiano. È stato distribuito in due versioni, per PlayStation e per PC.

La storia in breve
Squall Leonhart e Seifer Almasy, sono studenti del Garden di Balamb (accademia militare che addestra un gruppo mercenario elitario di nome SeeD).
L'esercito di Galbadia invade il piccolo Stato del Ducato di Dollet con l'intento d'impadronirsi della sua Torre di Trasmissione, sfruttando lo scontro tra le due forze in causa come esame, il Garden di Balamb, sotto la supervisione di Quistis Trepe e altri insegnanti, invierà Squall e gli altri candidati Seed in missione contro Galbadia.
Ad esame concluso, nonostante le intemperanze di Seifer, che gli costeranno il diploma, Squall diviene un Seed a tutti gli effetti: e sarà proprio durante il ballo organizzato in onore dei nuovi cadetti che incontrerà per la prima volta Rinoa Heartilly, membro del gruppo di resistenza I Gufi del Bosco della città di Timber.

i personaggi

Squall Leonhart

E' un membro importante del Garden di Balamb, un gigantesco edificio al cui interno sono presenti mense, sale di addestramento, dormitori e quant'altro si voglia, fa parte di un corpo scelto di militari chiamati SeeD.

Rinoa Heartilly

Figlia del Colonnello Caraway e di Julia Heartilly, è un membro dei Gufi del Bosco, organizzazione sita a Timber avente come obiettivo la liberazione della città dalle forze Galbadiane.

Zell Dincht

Membro del Garden di Balamb, ha un carattere impulsivo che spesso lo porta a combinare qualche guaio. Dopo un'infanzia come tanti dopo la fine della guerra della strega in un orfanotrofio, dove all'età di 5 anni venne adottato dalla famiglia Dincht.

le citazioni

"

Quel giorno, in questo stesso luogo, ho incontrato una strega che stava morendo. Io raccolsi di mia spontanea volontà ai suoi poteri. Non potevo lasciare che quella strega prendesse uno dei miei bambini.

"
"

Perché dipendere dagli altri? Possiamo risolverli da soli i nostri problemi. Ho vissuto fino ad ora senza aiuto. Ho mandato giù tutte le cose brutte e ho tirato avanti fino ad oggi da solo. Quando ero bambino non potevo fare niente da solo. Mi sono dovuto fidare della gente.

"
"

- Ehi Squall! È strano vederti girare assieme ad una ragazza. È la tua fidanzata?
- Sì.
- Dici davvero Squall? Guarda che la prendo sul serio.
- Sono serio.
- Oh, che emozione!
- Sto seriamente scherzando.
- Aaaah. Per essere una tua battuta non è male.
- Ahahaha! Siete proprio divertenti!

"

gli screenshot

le console

PlayStation Network (04/02/2010)
PlayStation (27/10/1999)
Pc (18/02/2000)

Le citazioni inserite in PlayQuotes vengono utilizzate a fini di insegnamento o per finalità illustrative, e non vengono sfruttate per fini commerciali. Privacy Policy