Prince of Persia: Le sabbie del tempo

Prova Playquotes
Gioca Online
 
oppure scarica l'app

Generi

Adventure

In viaggio verso l'India, il Principe di Persia, figlio del grande re persiano Shahraman, ha l'occasione di partecipare alla sua prima grande battaglia contro una potente città. Come premio per la vittoria conquistata, i persiani riducono in schiavitù gli abitanti (tra cui la bellissima Farah, figlia del Maharajah) e saccheggiano le locali stanze del tesoro, ricche di antichi manufatti come una grande Clessidra contenente le mitiche Sabbie del Tempo e un mistico Pugnale in grado di piegare il tempo ai voleri di chi lo possiede. Il vecchio Visir Zervan, che aveva tradito il suo padrone per consegnare la città ai persiani in cambio di un solo manufatto fra quelli trafugati, chiede come premio il Pugnale del Tempo trovato dal Principe. I suoi desideri tuttavia sono frenati dal saggio re Shahraman che si rifiuta di sottrarre al figlio il bottino della sua prima battaglia.

le citazioni

"

Molti credono che il tempo sia come un fiume, che scorre lento in unica direzione. Ma io che l'ho visto da vicino, posso assicurarti che si sbagliano. Il tempo è un mare in tempesta! Forse ti chiederai chi sono e perché io parli così. Siedi, e ti racconterò la storia più incredibile che tu abbia mai sentito...

"
"

L'avevo vista veramente? O i sensi mi avevano ingannato? Per un peso troppo grave di quegli orrori, evocando un fantasma. Non mi sarei dato pace finché non l'avessi trovata.

"

gli screenshot

le console

Xbox (06/11/2003)
Nintendo GameCube (06/11/2003)
Game Boy Advance (06/11/2003)
PlayStation 2 (06/11/2003)
Pc (06/11/2003)

Le citazioni inserite in PlayQuotes vengono utilizzate a fini di insegnamento o per finalità illustrative, e non vengono sfruttate per fini commerciali. Privacy Policy