Legend of Legaia

Prova Playquotes
Gioca Online
 
oppure scarica l'app

Generi

Japanese Role Playing Game – J-RPG

La storia in breve
Quando Dio creò il mondo, creò anche l'uomo. Quest'ultimo era troppo debole rispetto alle altre bestie fino a quando nel mondo non apparvero dei misteriosi esseri chiamati Seru. I Seru si unirono all'uomo migliorandone le capacità come la forza o l'intelligenza. Così l'uomo sviluppò la civiltà. Ma un giorno sulla terra appare una misteria Nebbia (The Mist nel gioco). Questa Nebbia fece impazzire i Seru a tal punto che questi, se uniti ad un essere umano, ne prendevo il controllo. Inoltre questi "mostri Seru"(Seru monsters) attaccavano tutti gli uomini non muniti di Seru. L'umanità cadde presto nel caos.

Al villaggio Rim Elm, nel Regno di Drake (uno dei tre continenti che compongono il mondo di Legaia) Vahn, un ragazzo di 14 presto sosterrà la prova per diventerà adulto e potrà quindi uscire dal villaggio per cacciare assieme agli altri pochi cacciatori superstiti.

 

i personaggi

Vahn

Proveniente dal villaggio di Rim Elm Vahn è il più equilibrato del gruppo. Eccelle in ogni situazione. Combatte usando coltelli, spade e tirapugni.

Noa

Allevata da Terra, un lupo, Noa è la più agile del gruppo. E’ l’unica ad essere mancina, e combatte usando gli artigli.

Gala

Monaco guerriero della scuola di Biron, Gala è il personaggio più potente del trio. Combatte usando mazze e clave.

le citazioni

"

La Nebbia si prende sempre le persone che amiamo! Odio la Nebbia!

"
"

Il misterioso e confortante Albero della Genesi. Ti è sempre piaciuto quest'albero.

"
"

Sono Meta, un Ra-Seru.
Ho aspettato in questo Albero della Genesi l'arrivo di uno come te.

"

gli screenshot

le console

PlayStation (15/11/2000)

Le citazioni inserite in PlayQuotes vengono utilizzate a fini di insegnamento o per finalità illustrative, e non vengono sfruttate per fini commerciali. Privacy Policy